• Storie
Pubblicato April 19, 2019

Au Pair a favore delle proprie Comunità

In che modo le au pair partecipano e offrono il proprio contributo

Di Cultural Care Au Pair

Uno dei vantaggi migliori dell’esperienza alla pari è quello di vivere come una persona del posto negli USA! Ciò significa sentirsi parte della comunità e conoscere le persone, i luoghi e le organizzazioni che la rendono speciale.

 

Vi state chiedendo in che modo sia possibile ottenere tutto questo? Fortunatamente, ci sono un sacco di opzioni a disposizione per i ragazzi alla pari che desiderano essere parte attiva delle proprie comunità. Date un’occhiata di seguito ad alcune delle opzioni più popolari!

 

Unirsi a una squadra sportiva locale

 

Entrare a far parte di una società sportiva è un ottimo modo per incontrare nuove persone, per rimanere attivi e divertirsi! Gli Stati Uniti condividono molti sport comuni con i paesi di tutto il mondo e, chi lo sa, potreste anche avere la possibilità di impararne uno nuovo durante la vostra esperienza alla pari.

 

Prendete per esempio Kathrine, ragazza alla pari dalla Danimarca: oltre a stringere nuove amicizie tra i ragazzi del quartiere e dei suoi corsi universitari, è anche impegnata nella sua comunità giocando in una squadra di kickball locale! Secondo i suoi genitori ospitanti, Kathrine è così ben voluta all’interno della sua comunità di kickball, da essere stata addirittura votata come Miglior Giocatrice (Most Valuable Player – MVP) da parte della squadra avversaria, e questa non è certo una cosa da poco!

 

Unirsi a una chiesa locale

 

Diventare un membro di una chiesa locale è un modo meraviglioso per incontrare persone con cui condividere lo stesso credo e gli stessi interessi. Molte chiese negli USA organizzano regolarmente degli eventi che aiutano gli au pair a sentirsi davvero parte di una comunità forte e fondata sulla fede.

 

Julita, ragazza alla pari polacca, entrò a far parte di una chiesa cattolica di lingua polacca quando arrivò negli USA, e ciò ebbe un enorme impatto positivo nella sua vita. Secondo quanto ci racconta la sua mamma ospitante, “Julita assiste alle funzioni con regolarità e ha instaurato un forte legame con moltissimi parrocchiani. Spesso canta durante la messa e riceve anche dei suggerimenti sui migliori posti dove trovare prodotti alimentari polacchi!”

 

C’è anche una ragazza alla pari brasiliana, Paloma, la quale da quando è arrivata negli USA si è affermata come una leader straordinaria e fa volontariato nella sua comunità. Paloma non solo fa volontariato con i bambini della scuola elementare, ma è anche molto attiva in chiesa. Ogni settimana, offre il proprio tempo per aiutare nella preparazione delle funzioni.

 

Fa anche volontariato insegnando ai bambini di 3a e 4a elementare nella scuola domenicale. Finora, Paloma ha accumulato più di 125 ore di lezioni didattiche all’interno del programma vocazionale dei bambini, che si occupa di oltre 800 bambini nella sua comunità! Secondo il suo papà ospitante, “Paloma è talmente amata dalla propria comunità, da essere stata scelta su decine di altri insegnanti ed educatori per guidare la grande lezione di gruppo per la Messa di Natale, un onore davvero grande.”

 

Diventa un Ambassador di Cultural Care

 

Per coloro che desiderano aiutare gli altri ragazzi alla pari della comunità, diventare un Ambassador di Cultural Care è un modo fantastico per farsi nuovi amici e per attingere dalla comunità di Cultural Care in generale!

 

Gli Ambassador di Cultural Care sono i leader della comunità, influencer, educatori e sostenitori dei ragazzi alla pari di tutto il paese. Come ambassador, si ha la possibilità di essere coinvolti in progetti speciali, eventi, attività e persino social media takeover.

 

Ve lo conferma Johanna, ragazza alla pari austriaca: “É semplicemente meraviglioso poter aiutare gli altri au pair e anche coloro che arriveranno. Adoro il buddy program e condividere le mie straordinarie esperienze con loro e potergli dare il mio supporto. Inoltre, la mia LCC mi considera davvero di grande aiuto dopo averla aiutata a trovare un posto per i nostri incontri di benvenuto. Vestire i panni di ambassador di Cultural Care mi fa sentire davvero più importante perché posso veramente aiutare gli altri e avere un impatto.”

 

Per saperne di più sul programma Cultural Care Global Ambassador, clicca qui.

 

Fare Volotariato Localmente

 

Esistono innumerevoli modi per fare volontariato all’interno di una comunità, e gli au pair Cultural Care del paese lo fanno ogni giorno!

 

Anne, au pair sudafricana, fa volontariato presso la scuola dei suoi bambini ospitanti, e questo le permette di entrare in contatto con altre famiglie della zona, rendendo la pianificazione dei pomeriggi di gioco persino più facili per i suoi bambini ospitanti!

 

La mamma ospitante di Anne dice: “I nostri figli frequentano una scuola in cui gli adulti fanno volontariato in classe per aiutare gli insegnanti, oltre a guidare anche piccoli gruppi d’istruzione. Anne non solo aiuta a scuola mentre è in servizio, ma spesso si è offerta volontaria anche durante il tempo libero per insegnare corsi di arte & cucina, andare in gita come accompagnatore e tenere una lezione speciale di musica culturale nella nostra scuola chiamata Global Beat, dove è stata in grado di condividere molte delle danze popolari del Sudafrica. Molti nostri amici e insegnanti a scuola hanno imparato a conoscere e amare Anne proprio come noi.”

 

Il nostro ragazzo alla pari brasiliano, Romulo trascorre il proprio tempo libero approfittando al massimo del suo soggiorno negli USA e integrandosi il più possibile all’interno della comunità. Oltre a viaggiare e a far visita ai suoi nuovi amici, partecipa anche ai campionati di calcio locali e offre generosamente il proprio tempo come vigile del fuoco presso la caserma dei pompieri locale.

 

Essere coinvolti nella propria comunità, non solo contribuisce a migliorare le vite delle persone che vi circondano, ma migliorerà anche la vostra! I ragazzi alla pari Cultural Care del paese raccontano che la loro esperienza negli USA è stata amplificata dal fatto di poter donare il proprio contributo e di incontrare le persone del quartiere. Un qualcosa che gli offre la possibilità di vivere un’autentica esperienza americana e di inserire altre persone nella comunità introducendoli a una nuova cultura e a un nuovo stile di vita. Un vero e proprio successo!

Cultural Care Au Pair
Cultural Care Au Pair

Siamo Cultural Care Au Pair! Crediamo che lo scambio culturale renda il mondo un posto migliore, per questo la nostra missione è aiutare le nostre au pair ad avere un'esperienza di crescita e arricchimento negli Stati Uniti. Quando non stiamo lavorando per aiutare le au pair a viaggiare, imparare e crescere in America, probabilmente staremo mangiando caramelle da ogni parte del mondo e bevendo grandi quantità di caffè!

Più popolari

Altre Storie

A line drawing of a gumball machine

Condividi la tua storia!

Stiamo cercando appassionati bloggers che possano contribuire al nostro blog. Mandaci la tua storia oggi per condividere subito la tua vita da au pair!

Mandaci la tua storia