• Viaggi e Lavoro
Pubblicato November 12, 2018

Il programma alla pari è la scelta giusta per me?

Scopri se puoi, e dovresti, diventare una ragazza alla pari!

Di Lara Grabowski

Diventare una ragazza alla pari è una decisione importante, una di quelle che ti cambierà la vita, qualcosa che senti già, ma che ancora non riesci esattamente a spiegare. Con così tante opzioni di anno sabbatico a disposizione, è facile avere dei dubbi e chiedersi se il programma alla pari sia la soluzione migliore per te, se è davvero quell’esperienza unica che tanto desideri, quella che ti trasformerà nella persona che vuoi diventare.

 

Non sentirti in imbarazzo per le tue esitazioni, questi sentimenti che provi mentre cerchi di prendere la decisione giusta sul migliore anno della tua vita, sono assolutamente normali!

 

Una cosa da sapere è che non sei da sola in tutto questo: che tu sia alla ricerca di un amico fidato, di un consiglio da parte di esperti o di fare due chiacchiere, i nostri ex ragazzi alla pari e il nostro team di Cultural Care sono felici di offrirti il proprio supporto in qualsiasi momento tu ne abbia bisogno e di aiutarti a determinare se il programma alla pari sia giusto per te. E al fine di guidarti in questo processo mentale, abbiamo realizzato una guida di tutto rispetto per scoprire, in sole 3 domande, se la Vita da Au Pair è effettivamente il passo successivo migliore da intraprendere. Sei pronta? Si parte!

 

Posso diventare una ragazza alla pari?

 

Come prima cosa, non tutti possono diventare una ragazza alla pari. Il programma alla pari negli USA è regolamentato dal Dipartimento di Stato Americano, che richiede che i candidati abbiano un’età compresa tra i 18 e i 26 anni, al fine di risultare idonei a diventare au pair.

 

Un altro requisito importante è l’esperienza nella cura dei bambini: che sia da babysitter, insegnante, tutor o qualsiasi attività a vantaggio dei bambini, le ragazze alla pari devono avere almeno 200 ore di esperienza nella cura dei bambini. Se ami i bambini e ami stare con loro, questo programma è perfetto per te!

 

Per diventare una ragazza alla pari, è anche necessario essere in possesso di una patente in corso di validità. Una parte importante dei compiti e delle responsabilità di una ragazza alla pari risiede nell’aiutare i bambini ad andare a scuola o alle varie attività del doposcuola, quindi poter guidare un’auto è un requisito obbligatorio.

 

É inoltre necessario aver completato la scuola secondaria o equivalente per essere ammessi al programma alla pari, oltre alla necessità di non avere nessun tipo di precedente penale, di essere in buona salute e di non essere dei fumatori.

 

Ultimo, ma non meno importante, una ragazza alla pari deve essere disposta a trascorrere almeno 12 mesi all’estero e ad abbracciare la vita familiare lontano da casa!

 

Ti ritrovi in questa descrizione? Congratulazioni, allora puoi diventare una ragazza alla pari! Ora vediamo se dovresti farlo.

 

Che tipo di esperienza sto cercando?

 

Quindi, vuoi fare qualcosa di diverso e vivere una nuova avventura, ma sei proprio sicura che la Vita da Au Pair sia la scelta giusta per te? Dipende tutto da quello che stai cercando. Lascia che ti dica qualcosa in più sull’essere una ragazza alla pari per vedere se rispecchia le tue aspettative su quello che sarà l’anno più bello della tua vita!

 

Se c’è una cosa che tutte le ragazze alla pari e le famiglie ospitanti all’interno del programma hanno in comune, è di certo l’amore per lo scambio culturale. Non è solo una questione di viaggiare o di avere la tata perfetta per i propri figli, ma la voglia di immergersi in una nuova cultura attraverso una quotidianità fatta di condivisioni. Essere una ragazza alla pari significa vivere come una persona del posto, trovare una nuova casa e una famiglia lontano da casa, stringere nuove amicizie provenienti da tutto il mondo, esplorare gli Stati Uniti viaggiando e, infine, diventare un vero cittadino del mondo.

 

Diventare una ragazza alla pari riguarda anche la possibilità di viaggiare in America: durante tutta la permanenza, le ragazze alla pari hanno tantissime opportunità di esplorare nuovi luoghi, dai viaggi “on the road” nei fine settimana con gli amici, alle vacanze con la propria famiglia ospitante. Ma non è tutto: le ragazze alla pari hanno diritto a 2 settimane di ferie retribuite, così come un intero mese supplementare per poter viaggiare una volta terminato il mandato. Questa è un’occasione per conoscere ancora meglio gli Stati Uniti in compagnia degli amici, beneficiando anche di un programma economicamente accessibile: le ragazze alla pari non ricevono solo vitto e alloggio dalle proprie famiglie ospitanti, ma anche uno stipendio settimanale di $195.75, che non è altro che una semplice paghetta tutta per loro!

 

Il programma alla pari riguarda naturalmente anche la cura dei bambini, in quanto alle au pair viene affidata dalla propria famiglia alla pari la grande responsabilità di prendersi cura dei propri bimbi. Pertanto, le ragazze alla pari hanno la possibilità di influenzare le vite di queste piccole creature che le vedono come dei modelli da imitare, come sorelle o fratelli maggiori o persino come amiche, oppure tutte queste cose contemporaneamente! Si tratta di una responsabilità a tempo pieno che non è sempre facile da gestire e che richiede tanto amore e tanta pazienza, ma che è anche incredibilmente gratificante, e chiunque abbia già lavorato con dei bambini lo sa perfettamente.

L’esperienza alla pari è anche un’occasione unica di crescita sia a livello personale che professionale. Le ragazze alla pari fanno ritorno a casa dopo il loro anno negli Stati Uniti testimoniando quanto siano cambiate e cresciute durante la loro esperienza, trasformandosi in una versione più matura e più sicura di se stesse, ma anche acquisendo abilità che non avrebbero mai sospettato di avere e che hanno contribuito a sviluppare la loro carriera professionale, indipendentemente dal ruolo e dal settore al quale aspiravano. Questa è la prova che è possibile divertirsi come mai prima d’ora e allo stesso tempo arricchire il proprio curriculum!

 

Infine, se il tuo sogno è anche quello di frequentare un corso all’interno di un campus universitario americano, il programma alla pari è la tua opzione migliore! Componente meno nota, ma altrettanto importante del programma, il fatto di studiare in un college o università americana è uno dei requisiti richiesti dal Dipartimento di Stato Americano e la tua famiglia ospitante offrirà un contributo massimo di $500 all’anno a copertura dei corsi universitari di tua scelta. Quale occasione migliore per imparare di più riguardo a ciò che ti piace, provare qualcosa di nuovo o farsi degli amici del posto? Inutile dirlo, studiare presso un college americano contribuirà ulteriormente a rafforzare il tuo inglese, in aggiunta alle interazioni quotidiane con gli abitanti del posto dai quali imparerai l’inglese in modo del tutto naturale.

 

Questo è fondamentalmente in sintesi il tuo anno, e non solo, alla pari! É così che ti immagini di trascorrere il tuo anno sabbatico? Se la risposta è sì, allora ci stiamo avvicinando! Solo un’ultima cosa, per vedere se sei pronta ad accettare tutti gli aspetti della Vita alla Pari.

 

Sono pronta ad accettare i doveri e le responsabilità di un anno alla pari?

 

Essere una ragazza alla pari non è solo viaggiare, incontrare persone meravigliose da tutto il mondo e conoscere i pro e i contro del modo di vivere americano: ma anche lavorare e assumersi una responsabilità a tempo pieno. Una ragazza alla pari lavora un massimo di 45 ore a settimana e 10 ore al giorno, con almeno 1.5 giorni di ferie consecutivi a settimana e 1 intero weekend libero al mese.

 

La parte più importante, ma anche la più impegnativa temporalmente parlando, della tua esperienza alla pari, sarà quindi quella di prendersi cura dei tuoi bambini ospitanti. Tra i compiti e le responsabilità più frequenti per una ragazza alla pari c’è la preparazione dei pasti per i bambini, aiutarli nella loro routine mattutina, accompagnarli e riprenderli da scuola e dalle varie attività del doposcuola, coinvolgerli in giochi divertenti, occuparsi del bucato e riordinare le loro stanze, aiutarli con i compiti o a prepararsi per andare a letto …

Prendersi cura dei bambini può essere a volte facile ed emozionante, altre volte faticoso ed impegnativo, un po’ come la vita stessa. È una cosa da considerare e alla quale dovrai essere preparata prima di imbarcarti nella tua nuova avventura da ragazza alla pari, ma non lasciare che il tuo entusiasmo venga frenato! Le ragazze alla pari vivono momenti più duri di altri proprio come chiunque altro, ma solo per uscirne più forti e pronte ad affrontare nuove sfide che si presenteranno lungo il cammino.

 

La domanda è, riesci ad immaginarti mentre svolgi questi compiti e ti senti pronta per la tua sfida personale? In caso affermativo, allora la Vita da Au Pair ti aspetta! Scopri di più sul programma e preparati ad iniziare il tuo viaggio qui!

 

Se non ti senti super eccitata all’idea di diventare una ragazza alla pari, va bene lo stesso: troverai l’anno sabbatico dei tuoi sogni nella nostra selezione dei modi più belli per lavorare e viaggiare negli USA qui!

Lara Grabowski
Lara Grabowski

Sono una ragazza nata e cresciuta in Francia, catturata dal virus dei viaggi durante un anno sabbatico in Washington D.C., dove mi sono innamorata degli USA. Sono attualmente una promoter attiva degli scambi culturali e una grande viaggiatrice. Amo scoprire i nascosti e magnifici angoli del mondo, conoscere la cultura e le magnifiche persone che li popolano.

Più popolari

Altre Viaggi e Lavoro

A line drawing of a gumball machine

Pronta per l’avventura?

Inizia la tua application oggi e fai un passo in più per diventare un’au pair negli USA. Comincia il prossimo emozionante capitolo della tua vita!

Inizia