• Viaggi e Cultura
Pubblicato April 2, 2019

La Migliore App di Viaggio del 2019

Viaggia da professionista con le app più popolari dell’anno.

Di Mandy Cook

Man mano che la tecnologia va avanti, molte sfaccettature della nostra vita diventano più facili e più accessibili. Prendete il viaggio, per esempio: ogni anno, vengono immesse sul mercato delle nuove app di viaggio molto ingegnose che offrono informazioni cruciali e assistenza per aiutarci ad ottenere il massimo dai nostri spostamenti.

 

In un’epoca in cui Uber ci aiuta ad andare dal punto A al punto B in men che non si dica, AirBnB ci consente di prenotare un bel soggiorno a casa di qualcun altro (anziché in un hotel vecchio e noioso), e Google Maps ci permette persino di mantenere l’orientamento indipendentemente da dove ci troviamo, viaggiare non è mai stato così facile.

 

Quindi, quali sono le migliori app di viaggio del 2019? Uber, AirBnb e Google Maps vanno ancora alla grande, naturalmente, ma qui vi presenteremo alcune delle app di viaggio più popolari e tra le più utilizzate dai viaggiatori moderni.

Google Translate

 

Grazie al nuovo aggiornamento pubblicato lo scorso autunno, Google Translate è rapidamente diventato un vero e proprio must per tutti gli esperti viaggiatori. Da oggi, è possibile fotografare un testo, evidenziarlo e poi tradurlo in inglese! Nel passato, i viaggiatori potevano tradurre l’inglese in altre lingue, ma non il contrario. Questo cambiamento apre un intero universo di possibilità per le persone di tutto il mondo.

 

Con traduzioni disponibili persino in arabo, tailandese, vietnamita, hindi, bengalese, gujarati, kannada, malayalam, marathi, nepalese, punjabi, tamil, telugu e altre ancora, tradurre segnali stradali, menù dei ristoranti e insegne di negozi sarà un gioco da ragazzi. L’app è disponibile sia per utenti iOS che per utenti Android ed è caratterizzata anche da un’opzione di traduzione offline, una funzione talk per le conversazioni e un’opzione di scrittura.

 

Cosa significa tutto questo? Significa che comunicare con la gente del posto durante i nostri viaggi sarà tanto facile quanto utilizzare un’applicazione sul proprio cellulare! Significa non avere più problemi con la comprensione della lingua quando si va a mangiare fuori o quando si chiedono indicazioni stradali e significa sentirsi più sicuri di sé e competenti quando ci si trova in un paese straniero.

 

App in the Air

 

Immaginatela come una app “tutto fare” per i viaggi, inclusi i programmi fedeltà, i programmi d’imbarco e gli orari di partenza/arrivo in aeroporto. La gente ama questa app soprattutto perché mostra in tempo reale i tempi di attesa al controllo sicurezza, al check in e al ritiro bagagli.

 

Proprio così, sono finiti i giorni in cui non sapevamo quanto tempo avremmo impiegato per completare tutte le pratiche aeroportuali. Con App in the Air, qualsiasi cosa, dall’arrivo al controllo di sicurezza, fino all’imbarco sarà ormai un gioco da ragazzi.

 

La parte migliore? L’applicazione si collega a Siri, consentendo di misurare il bagaglio utilizzando la realtà aumentata per vedere se le dimensioni sono effettivamente compatibili con la cappelliera dell’aereomobile. Il futuro è qui.

 

Culture Trip

 

Avere questa app è come avere un vero amico a portata di mano, una pratica guida turistica che si comporta come uno del posto e contiene tutti i suggerimenti e le informazioni utili sui più bei punti di ritrovo locali e le cose da fare. Pubblicando ogni mese più di 1000 brevi articoli su argomenti vari come arte, film e cucina, Culture Trip offre ai viaggiatori una rapida e coinvolgente occhiata alla città di propria scelta.

 

Volete fare un viaggio su strada o una vacanza in cui visitare varie città americane? Create la vostra lista dei desideri nell’app Culture Trip con i luoghi che vorreste esplorare e avrete immediatamente accesso a un sacco di cose, dagli hotel di Seattle alle migliori strade da percorrere negli USA, fino alle recensioni sul miglior barbecue del Texas. Culture Trip recensisce anche luoghi a livello internazionale, quindi indipendentemente da quale sarà la meta del vostro viaggio, vi servirà come fonte d’ispirazione pre o post viaggio per evitare le solite trappole per turisti e avere un’esperienza da vero locale.

 

Elk Currency Converter

 

Un’app che funge da convertitore di valuta è un vero e proprio “must” per tutti i viaggiatori più accaniti! É al primo posto, insieme alle mappe, delle cose che servono su base giornaliera per godere al massimo dei propri viaggi e visitare nuove città, stati e paesi.

 

Elk Currency Converter è semplice da usare, facile da leggere e anche bella da vedere. Il suo design molto intenzionale è studiato appositamente per non cadere vittima del cosiddetto shock da prezzi alti. Elk mostrerà immediatamente il tasso di cambio in un bel design ordinato, che è qualcosa che solo poche altre app di conversione possono vantare. Inserendo il cambio all’interno dell’app, si avrà il valore moltiplicato per dieci, consentendo di capire velocemente il costo reale di un pasticcino, per esempio, (e se potete permettervi qualche altro pasticcino!)

 

Venmo

 

Viaggiare da soli può essere divertente … ma non c’è niente di più bello del mettersi in strada (o in volo!) con un bel gruppo di amici. I viaggi di gruppo hanno i loro inconvenienti, naturalmente, infatti non c’è niente di più fastidioso del dover pagare il conto e gestire i costi tra amici.

 

Inserisci: Venmo. Un’applicazione del tutto nuova, Venmo è un modo conveniente per gestire i soldi e saldare i conti quando si viaggia in compagnia. É collegata direttamente al vostro conto corrente, rendendo il trasferimento di fondi da e verso il vostro conto Venmo personale un processo particolarmente facile e veloce: al massimo, saranno necessari 2-3 giorni lavorativi per inviare i pagamenti. E con la possibilità di scegliere la funzione pubblica o privata, sarete voi a decidere quali post mostrare e quali tenere nascosti. La prossima volta che ci sarà da saldare il conto dopo cena, una persona potrà pagare il conto e gli altri potranno utilizzare Venmo per ripagare chi ha anticipato per tutti. In questo modo, l’intero gruppo potrà concentrarsi sulla cosa più importante: rilassarsi e godersi al massimo l’esperienza di viaggio.

Mandy Cook
Mandy Cook

Mi chiamo Mandy, piacere di conoscerti! Sono una scrittrice, pubblicitaria e creativa, vivo a boston ma sono cittadina del mondo. Come hobby faccio la cantante semi-professionista in un gruppo a capella, sono appassionata di Game of Thrones e tacos. Sono un’avida viaggiatrice, una grande fanatica dei Beatles e una grande amante della cultura italiana.

Più popolari

Altre Viaggi e Cultura

A line drawing of a gumball machine

Pronta per l’avventura?

Inizia la tua application oggi e fai un passo in più per diventare un’au pair negli USA. Comincia il prossimo emozionante capitolo della tua vita!

Inizia